Abbiamo discusso su Facebook con la coraggiosa e interessante Marleen Verbeek, nata nei Paesi Bassi: Marleen ha ottenuto una trasformazione enorme dopo aver nascosto la sua condizione, che era il risultato di essere stata colpita a 13 anni da meningite batterica potenzialmente letale. Come madre di due figli, che ora vive a Madrid, 4 anni fa, all’età di 35 anni, ha deciso di subire una difficile amputazione, con l’obiettivo di raggiungere una vita più piena, incluso diventare una snowboarder. Prima dell’amputazione ha condiviso questa decisione su YouTube e da allora è modella, attrice e sostenitrice del fatto che essere diversi va bene, sotto il nome del tag: #itsok2bdifferent

https://www.facebook.com/watch/?v=362627544887552